Gatti Pavesi Bianchi ed Herbert Smith Freehills con Italgas e Marguerite II per il gas naturale in Sardegna

Gatti Pavesi Bianchi ha assistito Italgas SpA nella firma degli accordi con Marguerite II assistita da Herbert Smith Freehills Studio Legale. Operazione finalizzata all’ingresso del fondo infrastrutturale europeo nell’azionariato di Medea e Medea Newco, le società del Gruppo Italgas che operano in Sardegna nell’ambito rispettivamente della distribuzione e della vendita di gas.
Il team legale di Italgas, principale operatore nel settore della distribuzione del gas in Italia e terzo in Europa, è stato guidato da Alessio Minutoli, General Counsel, coadiuvato da Maria Carmela Macrì e da Federica Chiariello.
Marguerite II, fondo infrastrutturale a supporto dello sviluppo di progetti nei settori energetico, rinnovabili, trasporti e infrastrutture digitali, è stato assistito daHerbert Smith Freehills Studio Legale che ha messo in campo un team guidato dall’Avv. Lorenzo Parola e composto dall’Equity Partner Francesca Morra, per gli aspetti regolatori, dalla Senior Associate Paola Merati e dagli Associate Giacomo Gavotti e Andrea Coluzzi, per gli aspetti Corporate M&A, e dalla Senior Associate Teresa Arnoni e dall’Associate Vanessa Nobile, per gli aspetti di diritto amministrativo. Sugli aspetti internazionali e finance dell’operazione sono stati coinvolti i Partner Martin Kavanagh e Kyriakos Fountoukakos, rispettivamente, delle sedi di Londra e Bruxelles di Herbert Smith Freehills. 
Santander Corporate & Investment Banking ha agito con il team composto da Stefano Cannizzaro, Roberto Segantin, Luca Bidut, Giovanni Labombarda ed Angelo Montalbano in qualità di advisor finanziario di Marguerite II.
Gatti Pavesi Bianchi ha agito con un team a supporto di Italgas guidato dall’Equity Partner Paola Menicati, con il Counsel Vincenzo Di Ferdinando e l’associate Alessandra Gilio per gli aspetti Corporate M&A e, per la parte relativa ai finanziamenti, dal Partner Andrea Limongelli e l’associate Isabella Rognoni.