GSE

 

 

Il GSE opera per la promozione dello sviluppo sostenibile attraverso la qualifica tecnico-ingegneristica e la verifica degli impianti a fonti rinnovabili e di cogenerazione ad alto rendimento; riconosce inoltre gli incentivi per l’energia elettrica prodotta e immessa in rete da tali impianti. Dal 2011 il GSE è chiamato a garantire misure volte a favorire una maggiore concorrenzialità nel mercato del gas naturale.

È il secondo operatore nazionale per energia intermediata; la società inoltre valuta e certifica i risparmi conseguiti nell’ambito dei meccanismi dei certificati bianchi e promuove la produzione di energia termica da fonti rinnovabili (Conto Termico).

Svolge attività di supporto al Ministero Dello Sviluppo Economico sulle materie energetiche.