Presto il moto sharing a Milano e Roma

Dopo Barcelona, in Europa, con Motit, e San Francisco nel mondo, ecco anche in Italia lo sharing di moto: Piaggio e Enjoy dovrebbero essere le due aziende a coalizzarsi per permettere ai cittadini, per ora solo milanesi e romani, di condividere i motocicli per gli spostamenti cittadini.

Barcelona si è spinta oltre, predisponendo un servizio di motorini completamente elettrici; noi invece avremo a disposizione lo scooter a tre ruote Mp3 della Piaggio, per le difficoltà logistiche che si sarebbero presentate nel predisporre una concentrazione di colonnine per la ricarica delle batterie.

La scelta di un veicolo a tre ruote si è basata su motivazioni di maggiore sicurezza e stabilità del mezzo dando la possibilità di utilizzare le moto a tutti i patentati auto.

A Milano l’iniziativa dovrebbe partire in tempo per l’Expo 2015, completando il quadro dello sharing in tutte le sue declinazioni: bike, car e moto.

Proprio il successo, infatti, delle iniziative di sharing di bicilette prima, e di auto poi, ha portato all’ideazione di un modello analogo per il mezzo a tre ruote, nella direzione di una riduzione della presenza di auto nella città e un aumento dello spazio per la mobilità alternativa e condivisa.

 

Foto@ www.it.piaggio.com 

Posts Correlati